0

dal 30 Marzo all’8 Aprile 2020 – 10 giorni –  ben 12 safari inclusi nel viaggio. Accompagna Marco Urso, fotografo e divulgatore scientifico. 

I punti forza del programma:

  • Solo tre fotografi per veicolo che normalmente ne accetta sei. Pertanto spazio per fotografare agevolmente. Avremo a disposizione dei veicoli  fuoristrada scoperti, ciascuno con guida naturalistica e autista.
  • Ogni safari avverrà in una diversa zona in modo da avere la possibilità di fotografare esemplari di tigri diverse, data la territorialità della specie.
  • Numero contingentato di mezzi per ogni zona.
  • Scelta di un periodo che ancora concede temperature accettabili, altrimenti troppo calde.
  • Continua assistenza da parte del fotografo accompagnatore che ha una consolidata esperienza fotografica e didattica.
  • Ottima struttura per una sistemazione a pensione completa. Relax, comodità e ottimo cibo dopo ogni safari, per un soggiorno da vero “maharaja”.

 

La tigre ( Panthera tigris) è il più grande dei felini e il corpo può superare i tre metri di lunghezza e il peso di 300 kg.  Nel corso degli anni la popolazione di tigri nel mondo ha sofferto e si è ridotta drasticamente, ma ultimante, grazie all’introduzione di vari progetti per preservarla e alla creazione di parchi nazionali, la popolazione è in crescita. Dei quasi 4000 esemplari presenti nel mondo due terzi vivono in India. Specie affascinante la sua storia si abbina spesso in India a quella degli antichi maharaja e a ricordi di racconti avventurosi. Il parco di Ranthambore ben si attaglia a questa duplice radice storica e di natura selvaggia, offrendo un paesaggio vario e di incantevole bellezza. Tra l’altro è il parco con le più alte percentuali di avvistamento e che ha attuato una severa politica per limitare e contingentare la presenza di veicoli. Il parco non offre solo la possibilità di fotografare la mitica tigre del Bengala, ma anche leopardi, cervi sitka, scimmie, coccodrilli e una vasta gamma di avifauna. Bellissime anche le atmosfere per i paesaggi con luci radenti e filtranti la vegetazione. 

Tutti questi aspetti sono un’ottima base di partenza per un’esperienza indimenticabile.

 

Itinerario in sintesi

  • Giorno 1 – Partenza dall’Italia.
  • Giorno 2 – Arrivo a Delhi e trasferimento con bus privato a Ranthambore.  Secondo l’orario di arrivo possibilità di visitare la citta e il famose forte, residenza di maharaja.
  • Giorno 3 – Due safari, uno mattutino dalle 6.00/6,30 alle 10.30/11.00 e uno pomeridiano dalle 14,15/14.30 alle 17.30/18.00.
  • Giorno 4 – Due safari, uno mattutino dalle 6.00/6,30 alle 10.30/11.00 e uno pomeridiano dalle 14,15/14.30 alle 17.30/18.00.
  • Giorno 5 – Due safari, uno mattutino dalle 6.00/6,30 alle 10.30/11.00 e uno pomeridiano dalle 14,15/14.30 alle 17.30/18.00.
  • Giorno 6 – Due safari, uno mattutino dalle 6.00/6,30 alle 10.30/11.00 e uno pomeridiano dalle 14,15/14.30 alle 17.30/18.00.
  • Giorno 7 – Due safari, uno mattutino dalle 6.00/6,30 alle 10.30/11.00 e uno pomeridiano dalle 14,15/14.30 alle 17.30/18.00.
  • Giorno 8 – Due safari, uno mattutino dalle 6.00/6,30 alle 10.30/11.00 e uno pomeridiano dalle 14,15/14.30 alle 17.30/18.00.
  • Giorno 9 – visita di Ranthambore e tempo libero per acquisti o foto di persone. partenza nel pomeriggio per Delhi.
  • Giorno 10 – Imbarco nella notte per il volo di ritorno ed arrivo in Italia in giornata.

Difficoltà: Facile. Non c’è bisogno di preparazione fisica particolare.
Documenti necessari: passaporto in corso di validità e visto da richiedere agli uffici competenti oppure online.
Vaccinazioni: attualmente nessuna obbligatoria per le zone visitate. Consultare comunque il proprio medico.

Informazioni fotografiche

Come ottiche  sarebbe preferibile avere la scelta di una gamma di focali , parametrata al full frame, dal 24mm al 300 mm.  Filtro UV/skylight su ogni ottica. Avremo a disposizione dei veicoli scoperti, ciascuno con guida naturalistica e autista.

Numero di partecipanti: il viaggio è limitato a soli 6 compagni di viaggio.

Il Viaggio Fotografico comprende:

  • Sistemazione: presso alberghi di lusso.
  • Trattamento: pensione completa durante il soggiorno con ottimo cibo e vasta scelta di menu.
  • Trasporti: Mezzo privato con A/C .
  • Trasferimenti come da programma con mezzo privato con autista a disposizione.
  • Assistenza continua del fotografo accompagnatore.
  • Tasse ed entrate nel parco.
  • Assistenza fotografica.

Il viaggio non comprende:

  • Voli intercontinentali e tasse aeroportuali.
  • Assicurazione medico/bagaglio.
  • Assicurazione tutela annullamento viaggio.
  • Visto turistico per l’India.
  • Mance per guide ed autisti.
  • Spese di carattere personale.
  • Extra, bevande, pasti, mance per facchinaggio e quanto non espressamente menzionato nella lista “Il Viaggio Fotografico comprende”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per ulteriori informazioni sul programma e sui prezzi contattatemi :

marc.urso@alice.it

Potete vedere le mie foto scattate ad Holi su:  www.photoxplorica.com

Lettete la mia Bio  su www.photoxplorica.com